Informiamo la gentile clientela che, a seguito delle forti turbolenze sui mercati finanziari innescate dalla pandemia Covid-19, varie autorità di vigilanza sui mercati finanziari hanno adottato provvedimenti atti a bloccare le vendite allo scoperto della azioni quotate nei rispettivi mercati e di alcuni strumenti con sottostante azioni e/o indici di borsa .

Per quanto riguarda il mercato italiano il divieto è stato disposto da Consob a partire dal 18 marzo e fino almeno al 18 giugno 2020.

Maggior dettaglio dei provvedimenti adottati dalle singole autorità e della relativa durata nonché i link dove accedere ai provvedimenti e alle Frequently Asked Question (FAQ) sono riportati nell’allegato alla presente comunicazione. (Clicca qui)

I nostri consulenti sono a disposizioni per eventuali informazioni.

 

Utilizziamo cookie di terze parti per migliorare la vostra esperienza, analizzando la navigazione sul nostro sito. Continuando, si accetta il loro uso.